Notiziario

La bioetica in Italia:ultimo lavoro del prof.Sebastiano Serafini

DA UNA STORIA DI BATTAGLIE ETICO-POLITICHE A SPIRAGLI DI DIALOGO TRA PENSIERO CATTOLICO E PENSIERO LAICO.

Foto testo

In Italia, le questioni legate all’ordinamento familiare, al nascere, al curarsi, al morire, sono state oggetto di un confronto che ha visto contrapporsi cultura cattolica e cultura laica. il libro offre una ricostruzione storica di questo scontro, e delinea lo sfondo concettuale delle posizioni in campo. L’analisi storico- concettuale evidenzia il fatto che, in Italia, in ambito cattolico, il rinnovamento teologico-morale prodotto dal Concilio Vaticano ii costituisce una via minor per- corsa da alcuni teologi che, nella propria riflessione, hanno costantemente fatto riferimento alla nuova «scena morale» aperta dal rinnovamento conciliare. su questa linea si colloca l’insegnamento di Papa Francesco. La scelta di dar corso ad un magistero morale che si pone nell’orizzonte aperto dal rinnovamento conciliare consente la pratica di un discorso bioetico che apre la possibilità di instaurare una tregua nella lunga battaglia culturale combattuta da laici e cattolici sul terreno della bioetica. si apre, così, uno spazio in cui si schiudono spiragli di dialogo e di reciproco riconoscimento.

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
Puoi inserire ancora 1000 caratteri
indietro

ITM - SFT   Via Sant'Alessandro,3 - 63900 Fermo Tel. 0734 277.331 -  e-mail: teo.firmana@libero.it - Cookie Police

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in: 0.181 secondi
Powered by Simplit CMS